VISTI CONSOLARI RUSSIA LAI VIAGGI, REALIZZARE I VOSTRI SOGNI DI VACANZA È LA NOSTRA PRINCIPALE PASSIONE

Il rilascio del visto avviene da parte del Consolato della Federazione Russa di Palermo. A seconda dello scopo del viaggio, si possono richiedere:

VISTO TURISTICO Il VISTO TURISTICO può essere rilasciato per un massimo di 30 giorni, solo per un singolo ingresso eccezionalmente per un doppio ingresso. Lo si può richiedere con procedura ordinaria (rilascio in 10 giorni lavorativi), con procedura di urgenza (rilascio in 3 giorni lavorativi), con procedura extra urgente (rilascio in 1 giorno lavorativo).

VISTO AFFARI Il VISTO AFFARI può essere rilasciato per 3 mesi, 6 mesi oppure 1 anno, ma attenzione, perché la permanenza sul territorio russo è limitata ad un massimo di 90 giorni (per visti di 3 o 6 mesi) e di 180 giorni (per visti annuali). Il visto affari, con invito in forma semplice, si può richiedere solo con procedura ordinaria, quindi il passaporto dovrà essere trattenuto 10 giorni dal Consolato.


DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

La richiesta del visto al Consolato potrà essere inoltrata solo dopo la compilazione e la presentazione c/o i nostri uffici, della Lettera di Incarico e dell'intera documentazione che deve includere:

VISA SUPPORT(*) Il VISA SUPPORT o LETTERA D'INVITO è un documento ufficiale rilasciato dall'hotel (in caso di soggiorni turistici) oppure da un ente autorizzato (in caso di visti affari, studio o lavoro). Deve riportare in modo dettagliato tutte le informazioni legate al cliente ed inerenti al soggiorno sul territorio russo (date, località da visitare, motivo del soggiorno, etc.). Vi indichiamo le tipologie di invito, a seconda degli usi e dello scopo del viaggio, che possiamo fornirvi:

INVITO TURISTICO (massimo 30 gg) € 25,00
INVITO AFFARI 3 MESI (doppio ingresso – 90 gg) € 65,00
INVITO AFFARI 6 MESI (multi ingresso – 90 gg) € 80,00
INVITO AFFARI 1 ANNO (multi ingresso – 180 gg) € 90,00

ASSICURAZIONI(**) Le ASSICURAZIONI SANITARIE sono calcolate in base ai giorni di permanenza in Russia e per persone entro i 64 anni di età:

da 01 a 03 giorni € 10,00
da 04 a 07 giorni € 15,00
da 08 a 12 giorni € 25,00
da 13 a 20 giorni € 30,00
da 21 a 30 giorni € 40,00
da 3 a 6 mesi (validità 90 giorni) € 85,00
1 anno (validità 180 giorni) € 135,00


COSTI PER LA PROCEDURA COMPLETA

Se desiderate risparmiarvi lunghe attese al Consolato o vi annoia seguire l’iter burocratico necessario per il rilascio del visto, vi consigliamo di affidare a noi la gestione dell’intera procedura. I prezzi per il rilascio del visto con procedura completa sono di seguito riportati:

VISTO TURISTICO (completo di invito e assicurazione entro i 64 anni età *) PROCEDURA ORDINARIA (rilascio in 10 giorni lavorativi) da 01 a 03 giorni di permanenza in Russia € 114,00
da 04 a 07 giorni di permanenza in Russia € 119,00
da 08 a 12 giorni di permanenza in Russia € 129,00
da 13 a 20 giorni di permanenza in Russia € 134,00
da 21 a 30 giorni di permanenza in Russia € 144,00

PROCEDURA D’ URGENZA (rilascio in 3 o 1 giorni lavorativi) Supplemento di € 40,00 (3 giorni)
Supplemento di € 60,00 (1 giorno)

PER LA VOSTRA RICHIESTA DI VISTO CONTATTACI: LAI VIAGGI Srl Piazza San Francesco di Paola, 23/24/25 - 90138 PALERMO
Telefono +39 091.583728 - Fax +39 091.589995 - Email: visti@laiviaggi.it


Una volta ricevuta tutta la documentazione necessaria, la pratica sarà presentata al Consolato, il quale provvederà a rilasciare il visto (i tempi di rilascio variano a seconda del tipo di visto richiesto). Ci teniamo a precisare che la LAI VIAGGI si limita a trasmettere al Consolato la documentazione e i dati forniti dal passeggero senza effettuare controlli preventivi sulla veridicità o correttezza delle informazioni e dei documenti forniti, non ritenendosi quindi in nessun caso responsabile per il mancato rilascio del visto, che resta a discrezione e di assoluta competenza del Consolato Russo. LAI VIAGGI non si ritiene altresì responsabile per il mancato imbarco da parte delle autorità aeroportuali per problemi inerenti ai documenti necessari all'espatrio la cui verifica spetta solo ed esclusivamente al passeggero.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK