VIETNAM MOTOTOUR LAI VIAGGI, REALIZZARE I VOSTRI SOGNI DI VACANZA È LA NOSTRA PRINCIPALE PASSIONE

null

Partenze dal 13 ottobre 2019 al 25 ottobre 2019

null

Partenze dal 13 ottobre 2019 al 25 ottobre 2019

null

Partenze dal 13 ottobre 2019 al 25 ottobre 2019

 

VIETNAM MOTOTOUR - CODICE VIAGGIO: MOTO_VIET

Partenze dal 13 ottobre 2019 al 25 ottobre 2019

Programma di viaggio

 

13 OTTOBRE: CATANIA → HANOI  pernottamento in volo                                                                                                                           

 

Raduno dei signori partecipanti all’aeroporto di Catania, disbrigo delle formalità d’ imbarco e partenza con volo di linea della compagnia aerea Turkish Airlines per il Vietnam, con scalo a Istanbul.

 

14 OTTOBRE: HANOI  pernottamento a Hanoi

 

Ore 16.25 (ora locale)  – arrivo all’aeroporto di Hanoi e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate.  Tempo libero e pernottamento.

 

15 OTTOBRE: HANOI → VU LINH (180 Km) pernottamento a Vu Linh

 

Dopo la prima colazione in hotel, incontro di benvenuto con tutti i partecipanti e consegna delle motociclette e di tutto l’equipaggiamento necessario per iniziare questo avventuroso tour alla scoperta di una terra magica, ricca di forti contrasti e di intense tradizioni. Dopo essersi preparati per bene ed acquisito tutto l’occorrente (la vostra guida provvederà inoltre a portare con sé un kit di pronto soccorso), sarete pronti per intraprendere il tour. Inizieremo lasciandovi alle spalle i veicoli e la frenesia della città di Hanoi, seguendo il bellissimo scenario del “Red River”, una panoramica strada che costeggia il fiume e che da Hanoi conduce verso l’entroterra.    Dopo una piacevole sosta per il pranzo continueremo in direzione Vu Linh, deciderete con la vostra guida se procedere “off-road” o “on-road”. Vu Linh è il villaggio del gruppo etnico dei “White Dao”, dove ci accomoderemo per la notte in costruzioni tipiche all’ ombra degli alberi di palma. L’arrivo è previsto intorno alle ore 15.00, con possibilità di fare un giro in barca per una piacevole nuotata nel lago oppure fare un giro esplorativo intorno al villaggio per vedere gli abitanti impegnati nelle loro faccende quotidiane. Cena a base di piatti tipici accompagnata da vino di mais fatto in casa in compagnia dei padroni di casa.

 

16 OTTOBRE: VU LINH → HA GIANG (150 Km)  pernottamento a Ha Giang

 

Una delle cose più interessanti da fare a Vu Linh è senza dubbio alzarsi presto al mattino per assaporare la naturale atmosfera che aleggia intorno al Villaggio. Dopo aver fatto colazione con prodotti locali e caffè, partiamo in direzione di Ha Giang, una città di montagna nel nord del Vietnam e poi proseguiremo per il “Dong Van Plateau Geopark”. Percorreremo pochi chilometri lungo le rive del lago ThacBa e poi faremo qualche giro sulle strade a zig -zag nascoste tra le montagne. La nostra guida si assicurerà che nessuno rimanga nella foresta. Attraversando montagne e fiumi da un villaggio all’altro, arriveremo a Ha Giang City alle ore 17h00 circa.  Assegnazione delle camere e tempo libero a disposizione, mentre la guida controllerà che le moto siano ancora in perfetto stato.

 

17 OTTOBRE: HA GIANG → DONG VAN PLATEAU GEOPARK (140km)  pernottamento nei pressi di Dong Va

 

Oggi metteremo in pratica la nostra bravura alla guida. La strada che percorreremo per raggiungere Dong Van sarà ricca di ripide salite e discese, curve cieche da brivido…… per godere al meglio l’incredibile scenario di Ha Giang. Ci sono due vie per Dong Van, la prima che percorre la strada principale e l’altra, che i veri motociclisti preferiscono, permette di percorrere sentieri sterrati percorsi da bufali, dove non ci sono strade asfaltate o ponti. L’unico modo per attraversare I fiumi è usare zattere di bambù. Lungo la strada per Dong Van incontreremo molte attrazioni turistiche da non perdere, come QuanBa Heaven Gate, Yen Minh Pine ForestVuong’s Family Villas, Lung Cu FlagTower, Sa Phin Market. Ovviamente ci fermeremo nei punti più alti per indimenticabili foto.

 

18 OTTOBRE: DONG VAN PLATEAU GEOPARK → MARKET BAO LAC (140km)  pernottamento a Bao Lac

 

Sveglia al mattino presto, colazione in hotel e tempo a disposizione per scattare foto e scambiare due parole con la gente del posto, dopo di chè si ritornerà in hotel per poi proseguire il nostro avventuroso viaggio. I percorsi del Dong Van Geopark ci colpiranno a tal punto da non voler andare via. Il passo Ma PiLeng si trova di fronte ed ha la forma di un serpente gigante che giace sulla montagna. Ammireremo la grandezza della natura circostante. Dopo il pranzo a Meo Vac, attraverseremo il fiume in zattere di bambù per raggiungere dall’altra parte Bao Lac. Sosta in piccoli villaggi per scattare foto o per visitare le famiglie locali, per avere la possibilità di conoscere il loro modo di vivere. Si arriverà a Bao Lac intorno alle ore 17.00, consegna delle camere pronti a ricaricare le energie per affrontare il successivo giorno a Cao Bang.

 

19 OTTOBRE: BAO LAC CAO BANG (120 km)  pernottamento a Cao Bang

 

Continuando il viaggio attraverso il nord est del Vietnam, arriviamo a Cao Bang dove ha avuto inizio la rivoluzione vietnamita la cui testimonianza è data da molti siti storici che raccontano quello che avvenne durante la Guerra tra il Vietnam e la Francia, Stati Uniti e Cina. Dopo la prima colazione con cibo locale, riempiremo i serbatoi e ci metteremo in cammino al fine di evitare le strade affollate e sarà vostra scelta quale strada percorrere, sentieri sterrati o la sicurezza della strada principale. Proseguiremo per il complesso di Pac Bo dove il presidente Ho Chi Minh ha soggiornato il primo giorno della Rivoluzione. Si tratta di un bellissimo palazzo immerso in uno splendido paeasaggio costituito da montagne e corsi d’acqua, dove varrà la pena fermarci per una sosta. Guideremo lungo la strada di ritorno per la città di Cao Bang, pernottamento in hotel.

 

20 OTTOBRE: CAO BANG BANGIOC WATER FALL QUANG UYEN (150 km)  pernottamento a Quang Uyen

 

Oggi percorreremo solamente 150 km, sarà molto rilassante e un gioco da ragazzi, senza fretta. Lungo la strada per le cascate di BanGioc, solcheremo le acque del fiume che sono blu durante tutto l’anno, passeremo attraverso villaggi situati lungo il confine con la Cina, circondati da scenari spettacolari. Le splendide cascate saranno vicinissime a noi.

Dopo pochi km di percorrenza arriveremo al nostro obiettivo. La cascata, che sorge tra il Vietnam e la Cina, ci apparirà alta e maestosa in tutto il suo splendore. Approfitteremo di questo splendido scenario per la sosta per il pranzo. Per chi volesse è disponibile un servizio di barche/zattere per avvicinarsi al flusso della cascata. Qui ci soffermeremo due ore e poi proseguiremo per la grotta di NguomNgao, creata naturalmente all’interno di una montagna di pietra granitica. All’interno della grotta troveremo stalattiti dalle mille forme diverse che brilleranno illuminate dalle torce. Per la cena si ritorna a Quang Uyen dove gusteremo piatti tipici.

 

21 OTTOBRE: QUANG UYEN LANG SON (140 km)  pernottamento a Lang Son

 

Dopo aver gustato un’ottima colazione a base di torta di banana, miele e caffè Vietnamita, ci rimetteremo in sella alle nostre moto. Le famiglie del Villaggio ci mostreranno come viene creato un coltello da una molla di camion. Successivamente faremo una breve passeggiata per raggiungere un mercato locale dove potremmo acquistare prodotti agricoli locali. Prendiamo le moto e raggiungiamo il punto d’incontro per il pranzo nella città montana di ThatKhe che dista circa 70 km da Quang Uyen. Questa città, cosi come tante altre, è stata distrutta dai cinesi durante la sanguinosa Guerra Sino-Vietnamita del 1979. Terminato iI pranzo si proseguirà per la città di Lang Son dove arriveremo per le ore 17.00 circa. Consegna delle camere, cena, relax oppure tempo libero per shopping al mercato notturno della città.

 

22 OTTOBRE: LANG SON HALONG BAY (200 km)   pernottamento a bordo

 

Il nostro viaggio in moto volge al termine ma, prima di rientrare nella capitale Hanoi, concluderemo il nostro meraviglioso itinerario facendo una breve estensione alla scoperta della baia di Halong con una minicrociera di due giorni.  La Baia di Ha Long è una delle sette meraviglie naturali del mondo, uno di quei posti che ti conquistano a prima vista, trattasi di un’insenatura situata nel golfo del Tonchino, che comprende circa 3.000 isolette calcaree e numerose grotte carsiche. Pernottamento a bordo.

 

23 OTTOBRE: HALONG BAY → HANOI (175 km)  pernottamento ad Hanoi

 

Proseguiremo verso la capitale Hanoi, pronti a goderci in assoluta libertà l’ultimo giorno di questo viaggio che ci ha regalato delle grandi emozioni, con l’augurio di tornare presto su queste strade vietnamite cariche di storia e di fascino.

 

24/25 OTTOBRE: HANOI → CATANIA   pernottamento in volo

 

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia con voli di linea della compagnia Turkish Airlines, con scalo ad Istanbul.

 

 

LA QUOTA COMPRENDE:

- Passaggio aereo con voli di linea della compagnia Turkish airlines con scalo ad Istanbul.

- accompagnatore in partenza dall’ Italia

- 2 pernottamenti ad Hanoi (prima e ultima notte)

- 7 pernottamenti durante il tour come da programma

- 1 pernottamento a bordo sulla Baia di Ha Long

- sistemazioni in hotel 2/3 stelle in camere doppie

- pasti come da programma (semplice cucina tradizionale)

- circuito in motocicletta comprensivo di noleggio motocicletta, spese di carburante, guida locale parlante inglese

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

- tasse aeroportuali € 385,00

- bevande durante i pasti e mance

- assicurazione sanitaria, bagaglio ed annullamento viaggio

- extra di carattere personale

- abbigliamento adatto ed equipaggiamento

- supplemento sistemazione in camera singola (su richiesta)

 



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK